"Go Nuts for Donuts", caccia alle ciambelle più golose


Golosi di ciambelle di tutto il mondo, è arrivato il gioco da tavolo che fa per voi. Sognate glasse profumate e colorate, morbidi impasti fritti e delizioso cioccolato? Fate pure una scorpacciata del nuovissimo “Go Nuts for Donuts”.


Chiunque, davanti alla vetrina di una pasticceria, non può che farsi venire l'acquolina in bocca e desiderare di assaggiare almeno uno di quei perfetti e preziosi gioielli che, dall'altra parte del vetro, luccicano nelle loro golosi glasse, fanno già pregustare la meraviglia del loro sapore e invadono le narici col loro profumo zuccheroso. La stessa dinamica tenta di proporla “Go Nuts for Donuts”, titolo nel quale bisognerà accaparrarsi le ciambelle migliori, sperando che gli avversari non scelgano esattamente le stesse!

COMPONENTI: Su ogni carta del gioco è presente una delle molte varietà di dolciumi. Difficilissimo non giocare a “Go Nuts for Donuts” senza un dolcetto vero a tavola.
Go Nuts for Donuts” è un gioco da tavolo di Zachary Eagle per 2-6 giocatori pubblicato in Italia da Uplay. La confezione è di quelle sfiziosissime: una scatola di latta, quasi come quella di alcuni biscotti artigianali, contiene i materiali di gioco, a cominciare da 7 notificatori di riga che evidenzieranno i numeri associati alle ciambelle. Dopodichè avremo soltanto delle carte, ovvero 42 carte selezione, per identificare le scelte dei golosi giocatori e 70 carte dolcetto che raffigurano una ciambella differente, un valore in punti vittoria e un'eventuale azione associata.

PREPARAZIONE: La vetrina va allestita per ingolosire i giocatori con i succulenti dolcetti che il gioco propone. In questa fase si sfornano solo le prime ciambelle di “Go Nuts for Donuts”
Per iniziare una partita a “Go Nuts fo Donuts” occorrerà consegnare ai giocatori un set di carte selezione pari al numero dei giocatori più uno, dopodichè si dovrà creare il mazzo di dolcetti includendo solo le carte che abbiano i simboli adatti per il numero di partecipanti. 

Dopo aver mescolato il mazzo così formato, andrà piazzato al centro del tavolo e andrà girato un numero di carte pari a quello dei giocatori più uno, applicando, a partire dalla carta più vicina al mazzo di dolcetti, gli indicatori di riga in ordine crescente. Lo scopo del gioco sarà quello di accaparrarsi i dolcetti più golosi in modo da accumulare punti vittoria, evitando le stesse selezioni degli altri giocatori.


IL GIOCO: E' chiaro che le ciambelle più golose di “Go Nuts for Donuts” siano quelle più ambite da tutti i giocatori, ma non sarà saggio mirare sempre alle più ricche durante la partita.
Il flusso di gioco di una partita a “Go Nuts for Donuts” è molto scorrevole e non ci sono turni specifici, ma si gioca sempre tutti insieme. Dopo aver sistemato le carte come da preparazione, si partirà col gioco vero e proprio in cui i giocatori dovranno osservare bene i dolcetti disponibili sul piano di gioco e scegliere dal proprio set di carte selezione, il numero relativo alla carta che si vorrebbe ottenere. 

Quando tutti i giocatori avranno fatto la propria scelta, piazzando la carta ancora coperta davanti a sé, tutti potranno finalmente girarla e verificare i risultati. Se un solo giocatore ha scelto una specifica carta giocandone il relativo numero, allora quel giocatore potrà tranquillamente prendere la carta e lasciarla di fronte a sé, attivando subito l'azione descritta qualora fosse presente l'icona di una stellina, ma se invece saranno state più persone a selezionare una determinata carta, tutti quei giocatori rimarranno a bocca asciutta e la carta in questione andrà tristemente eliminata, posizionandosi in un mazzo degli scarti. 

Dopo aver distribuito o eliminato le carte chiamate in causa dalle selezioni dei giocatori, quelle restanti si lasciano al loro posto e, a partire dal numero più basso, in senso crescente, andranno collocate nuove carte dal mazzo dei dolcetti per tappare i buchi, per poi procedere con una nuova scelta, riprendendo in mano le carte selezione giocate. La partita ha termine quando dal mazzo dei dolcetti non sarà più possibile collocare un numero sufficiente di carte per coprire la fila intera e solo a quel punto, contando i punti di ogni carta acquisita, si potrà eleggere il vincitore più goloso di tutti.


CONSIDERAZIONI: “Go Nuts for Donuts” è un gioco che fa venire l'acquolina in bocca e non è affatto esente da qualche cattiveria che potrà far la gioia di alcune fette di giocatori.
Go Nuts for Donuts” è un titolo che appare subito golosissimo fin dal primo impatto: la confezione di latta è una piccola chicca che, se da un lato rappresenta una scatola un po' sovradimensionata per lo spazio occupato dai materiali di gioco, offre anche all'occhio una gioia visiva notevole, grazie anche a colori divertenti e adattissimi al contesto dolciario del gioco.

La grafica in generale, curata da Claire Donaldson è perfettamente in linea con lo spirito del gioco, capace quindi di donare il giusto equilibrio tra ironia e golosità ad ogni componente, ovviamente facendo spiccare le illustrazioni dei numerosi dolcetti presenti che faranno venire l'acquolina in bocca ai giocatori più golosi. 

La meccanica di gioco è fresca e divertente, visto che la necessità di giocare sempre simultaneamente non crea minimamente dei tempi morti: una scelta che rende questo titolo frizzante e scorrevole visto che si avrà costantemente un compito da svolgere in ogni momento del gioco. Le azioni disponibili sulle carte sono molto diverse tra loro, creando spesso delle dinamiche interessanti che creeranno anche una discreta interazione tra i giocatori, andando strategicamente a punzecchiare quelli che evidentemente sono più in vantaggio rispetto agli altri: vedere le carte già conquistate dagli altri giocatori farà subito attivare la possibilità di selezionare la stessa opzione che potrebbe offrire i punti più golosi ad un avversario, magari per completare un set.

Go Nuts for Donuts” è un titolo che calza perfettamente alla fine di una serata tra amici o per un divertimento goloso da consumare in fretta, visto che una partita non supera quasi mai i 20 minuti, ma anche un'ottima opportunità per far immergere nel mondo dei giochi da tavolo moderni quegli amici che non hanno dimestichezza con questa passione, ingolosendoli con un titolo visivamente affascinante, dalle regole semplicissime e divertente da giocare.

Volete gustare anche voi le ciambelle più buone e colorate? Acquistate una copia del gioco direttamente a questo link


Commenti

Post popolari in questo blog

"Lucca Comics & Games 2018", la Top Ten dei titoli da provare

Play Modena 2019, I Titoli da Provare alla Fiera del Gioco da Tavolo

"Keyforge", scopriamo il gioco di carte erede di "Magic"